BRISÉE CON RATATOUILLE E BURRATA

50 Sfumature di Verde

BRISÉE CON RATATOUILLE E BURRATA

Le torte salate, si sa, risolvono sempre un sacco di problemi, e ce ne sono davvero moltissime versioni. Eccone una velocissima da realizzare con la pasta brisée, la ratatouille e la burrata. In un attimo porterete a tavola un piatto delizioso da servire come antipasto o piatto unico.

Ingredienti

  • 1 melanzana
  • 2 zucchine
  • 1 peperone rosso
  • 2 cipollotti
  • 200 g di pomodorini
  • basilico
  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 200 g di burrata
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Utensili

  • Tortiera
  • Padella
  • Coltello
  • Cucchiarella

Tempo di preparazione

  • 45 min.

Preparazione

1 – Srotolare la pasta brisée, metterla in una tortiera e con le mani formare un cordoncino per il bordo, bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, in modo che non si gonfi troppo durante la cottura. Infornare per circa 20 minuti a 200°.
2 – Controllare che sia ben dorata, sfornare e lasciar raffreddare.
3 – Nel frattempo preparare la ratatouille: lavare le verdure ed asciugarle, tagliare a cubetti la melanzana, le zucchine e i peperoni.
4 – Affettare i cipollotti, metterli in una larga padella antiaderente con 3 cucchiai d’olio, aggiungere le verdure tagliate a cubetti e cuocere per circa 10 minuti.
5 – Aggiungere i pomodorini lavati e qualche foglia di basilico, continuare la cottura per altri cinque minuti, salare e pepare.
6 – Disporre la brisée su un piatto da portata, distribuire sopra la ratatouille e finire con pezzi di burrata.

Ideale per: Dieta Dukan